Tu sei qui

Coltelleria Is Lunas

  • Coltello a serramanico con manico monoblocco scolpito e lama panciuta zigrinata. L’oggetto pur essendo un pezzo da collezione rispetta sia il processo di lavorazione sia le proprietà dei coltelli di uso comune, affilatura compresa.

  • Coltello a serramanico con manico monoblocco preziosamente scolpito e lama panciuta a foglia d'alloro, realizzato in acciaio inox con manico in corno di montone e ghiera in alpacca bisellata a mano.

  • Coltello a serramanico animato e lama dritta tipico della tradizione sarda denominato campidanese, nato da uno studio del coltello del medio campidano che riporta caratteristiche simili al modello pattadese utilizzato nel mondo pastorale per scanno e per uso quotidiano in ambiet

  • Coltello a serramanico animato nel modello tradizionale pattadese, realizzato artigianalmente con lama e arco in acciaio inox e manico in corno di montone, con ghiera in alpacca bisellata a mano.

  • Coltello a serramanico con manico monoblocco e lama panciuta a foglia d'alloro. Tipico della tradizione sarda, nasce dallo studio del coltello del medio campidano in ambiente rurale, indicato a tavola e per scuoio.

L'artigiano

L'azienda Is Lunas nasce nel 2001 grazie alla passione per il coltello sardo che Aniceto Pistis traduce in attività artigianale, da subito caratterizzata dall’alta qualità e dall’originalità degli oggetti proposti. La sua profonda conoscenza del mondo legato al coltello sardo è dovuta ad un’esperienza commerciale maturata nel tempo che gli ha permesso di conoscere i dettagli tecnici e di utilizzo, aspetti di grande carisma che da sempre accompagnano questi oggetti simbolo di culture antiche. La sentita volontà di preservare le caratteristiche tecniche ed esecutive della tradizione, unita alla grande passione e indubbia abilità artistica, ha portato l’artigiano a creare un’esclusiva linea di coltelli da collezione che nasce dallo studio del materiale destinato al manico per arrivare alla realizzazione di modelli unici.

La collezione

La collezione comprende le varie tipologie di coltelli classici sardi declinati nelle diverse varianti: coltello da scanno o da scuoio, a serramanico o a lama fissa ai quali aggiunge un modello di propria invenzione denominato campidanese con lama dalla linea piuttosto affusolata. Alla produzione tradizionale si affianca un’ampia e particolare linea dedicata al coltello artistico da collezione. Sempre nel rispetto delle procedure artigianali, l’azienda è in grado di soddisfare diverse e specifiche richieste di un mercato regionale, nazionale ed estero.

La lavorazione

L’azienda si caratterizza sia per la lavorazione artistica dei manici che per la particolare cura prestata alla lavorazione della lama, per la quale si scelgono solo gli acciai migliori. Per la lavorazione della ghiera si usa più comunemente l’alpacca e l’acciaio, impreziosendola con la bisellatura eseguita a mano. La creazione del pezzo unico nasce dallo studio delle caratteristiche del materiale destinato al manico, generalmente corno di montone, di bufalo e di daino, inciso o lavorato ad altorilievo e arricchito con incastonature di materiali preziosi. La lama viene forgiata e temprata artigianalmente, incisa o punzonata a mano.

Approfondimenti nell'Archivio dei Saperi Artigianali del Mediterraneo

Per conoscere territorio, tecniche, strumenti e materiali, visita le sezioni dell'archivio.

Dove trovarli

Indirizzo:
Coltelleria Is Lunas di Tuveri Beatrice e C. Via Umberto I, 56 09020 Villanovaforru (VS)

E-mail: islunas@tiscali.it

Telefono: +39 (0)70 9300176 - +39 339 6748403

Sito web: web.tiscali.it/coltelleriaislunas