Tu sei qui

Sartoria Mura

  • Il tema del ciclo della vita è raccontato in diverse varianti stilistiche nei quattro arazzi in iuta realizzati con confezione creativa utilizzando scampoli di velluto, orbace, fustagno e fili di cotone.

  • Fili di cotone s’intrecciano in forme geometriche, con sofistica asimmetria, nella composizione astratta che racconta il concetto del passare del tempo.

L'artigiano

La Sartoria Mura racconta una felice storia familiare che ben rappresenta la virtuosa evoluzione di una rappresentativa lavorazione tradizionale che ha trovato nel suggestivo paese di Orani un particolare e fortunato sviluppo. Gianni Mura inizia la propria formazione professionale ancora bambino, all’età di appena undici anni, presso la sartoria del maestro Mauro Campus, per poi proseguire a Nuoro presso la sartoria del maestro Nando Aru. Nel 1962 apre la propria sartoria ad Orani, dove decide di portare avanti con costanza e ferma determinazione, la tradizionale confezione sartoriale maschile. La passione del padre contagia i figli Gonario e Giuseppe, che approfittano delle vacanze scolastiche per apprendere, anche loro bambini, i segreti del mestiere. Nel 2005 entrano ufficialmente in azienda portando idee e visioni innovative. Al velluto e all’orbace di lana, usato tradizionalmente in sartoria, si affianca il jeans il lino e la seta. Manufatti tessili dal deciso valore artistico e decorativo, ispirati alla importante e significativa storia artistica locale e destinati all’arredo della casa, affiancano la tradizionale produzione sartoriale, aprendo la sartoria a nuovi e interessanti scenari.

La collezione

Alla tradizionale produzione di abbigliamento su misura maschile e femminile, caratterizzata dall’uso del pregiato velluto firmato Duca Visconti di Modrone e dell’orbace di produzione locale, si affianca la linea casa: cuscini, arazzi, copri bottiglia ed altri complementi d’arredo sono sempre caratterizzati dallo stile riconoscibile della sartoria, realizzati con l’utilizzo di scarti tessili di lavorazione assemblati in armoniche ed asimmetriche composizioni dal forte valore artistico, incentrato sulla voluta irregolarità e imperfezione.

La lavorazione

La sartoria è rinomata per la confezione tradizionale su misura di abiti per uomo e donna. Le procedure e le tecniche usate per la confezione dell’abbigliamento vengono impiegate anche per la realizzazione della linea dei complementi d’arredo: cura e perizia artigiana sono abbinate alla finezza creativa per la produzione di manufatti unici e distintivi pensati per la decorazione artistica della casa.

Approfondimenti nell'Archivio dei Saperi Artigianali del Mediterraneo

Per conoscere territorio, tecniche, strumenti e materiali, visita le sezioni dell'archivio.

Tipo di manufatto: Complementi tessili d'arredo

Dove trovarli

Indirizzo:
Sartoria Mura di Gonario Mura & C. Corso Garibaldi, 17 08026 Orani (NU)

E-mail: sartoriamura@tiscali.it

Telefono: +39 0784 74526

Sito web: www.sartoriamura.it