Tu sei qui

Mariantonia Urru

  • S’ispira al mondo marino il disegno del grande tappeto che sfrutta le rese estetiche di varie tecniche di tessitura tradizionale, restituendo trasparenze e vibrazioni acquatiche all'intera composizione.

  • Tessiture antiche di uso quotidiano sono impiegate con bilanciata composizione nel tappeto e nei cuscini della collezione Modesto.

  • L’elegante disegno del grande tappeto ripropone con sofisticati effetti tridimensionali elementi floreali della vegetazione locale, disposti nell’armoniosa e dinamica veduta aerea di un articolato giardino naturale.

  • L’innovativa composizione del grande tappeto deriva da un’accurata progettazione che s'ispira alla computer grafica degli anni Sessanta, risolta sul piano estetico grazie all'uso di una sofisticata versione delle tecniche tradizionali del pibiones e del litzos.

  • Riprende con riuscita soluzione grafica la pianta del fico d’india, elemento caratterizzante del paesaggio isolano, il disegno nel prezioso tappeto tessuto con filato di seta.

L'artigiano

Una preziosa storia familiare, fatta di competenze antiche e nuove intuizioni, è alla base e sostiene con forza dinamica la nota produzione tessile artigianale di Mariantonia Urru. L’azienda nasce nel 1981 per volontà e passione della sua fondatrice, Mariantonia, a Samugheo, paese del centro Sardegna rinomato per la viva tradizione di manifattura tessile, caratterizzata da un antico linguaggio fatto di simboli e di tecniche al telaio manuale. Oggi, sotto la sapiente guida dei figli Giuseppe e Graziano Demelas, la produzione si distingue e si caratterizza per l’accurata traslazione della tradizione in una forma attuale e contemporanea, che preserva e recupera elementi tecnici e stilistici con approccio innovativo elaborando manufatti di nuovo design. Nel percorso produttivo e di ricerca stilistica si sono sviluppate interessanti collaborazioni con importanti designer, attivando processi creativi di forte sinergia progettuale. L’azienda oggi si rivolge ad un mercato internazionale con una proposta diversificata, indirizzata ad una clientela di gusto contemporaneo e sensibile all’unicità e al pregio della manifattura artigianale.

La collezione

Il laboratorio Mariantonia Urru propone una vasta collezione di tappeti, pregiati nella manifattura e riconoscibili nello stile elegante e al contempo artistico e ricercato, distinti in diverse linee appositamente create da talentuosi designer, rielaborando temi, simboli e suggestioni della tradizione isolana. A questa produzione si affianca una vasta gamma di tessuti d’arredo, tende, sedute e cuscini, sempre caratterizzati dall’evidente studio delle forme, combinate a materiali e disegni che riecheggiano elementi della tradizione con gusto innovativo. Tutte le produzioni trovano naturale applicazione nell’arredo delle strutture commerciali e ricettive locali in un concetto ampio di ambiente sinergico che accoglie al territorio valorizzando la viva ed arcaica identità isolana con gusto attuale.

La lavorazione

Il laboratorio si caratterizza per la continua sperimentazione basata sulle tecniche della tradizione locale, in un’ottica innovativa che evolve dal tradizionale verso il contemporaneo. La tecnica del pibiones e del litzos, realizzate artigianalmente su telai semimeccanici, sono utilizzate in più variazioni e combinazioni di filati naturali. La preparazione dei filati, realizzata dalla stessa azienda, determina l’ulteriore possibilità di sperimentazione delle rese materiche in fase di tessitura.

Approfondimenti nell'Archivio dei Saperi Artigianali del Mediterraneo

Per conoscere territorio, tecniche, strumenti e materiali, visita le sezioni dell'archivio.

Dove trovarli

Indirizzo:
Mariantonia Urru Via Kennedy, 77 09086 Samugheo (OR)

E-mail: info@mariantoniaurru.com

Telefono: +39 0783 64287

Sito web: www.mariantoniaurru.com