Tu sei qui

Gianni Pintus

  • L'importante lampada da tavolo Legno Fuoco è composta dal suggestivo accostamento del caldo del legno di ginepro con la superficie in lamiera di ferro forgiata a mano in forme mosse e con pregiati effetti di fiammatura cangiante.

  • Hanno forme plastiche e al contempo solide, i porta candele Onda sono realizzati artigianalmente in ferro battuto con linee originali e sempre differenti.

  • L'originale porta bottiglie da terra Isola combina il ferro forgiato in forma plastica di tralci e foglie brunite con il caldo e dinamico elemento in legno di ginepro.

  • La pregiata consolle Mediterraneo ha linee mosse in suggestivi intrecci che rimandando alla natura della costa isolana, alla vegetazione della macchia mediterranea e agli effetti dell'acqua marina su fondali sabbiosi.

  • Le pregiate forme del contenitore multiuso Conchiglia in ferro forgiato a mano sono impreziosite da suggestivi motivi ad onda con effetti cangianti di fiammatura.

L'artigiano

La produzione in ferro battuto di Gianni Pintus riprende antiche competenze artigianali con gusto e approccio nuovo pensato per integrarsi nel contesto contemporaneo. La sua è una produzione originale di complementi d'arredo in cui la sapiente lavorazione e accompagnata da un progetto stilistico che affonda le sua radici nella natura ed nell'identità della suggestiva terra isolana. Gianni apprende le tecniche del ferro battuto da giovanissimo all'età di diciassette anni presso un laboratorio artigianale. Quando nel 2014 decide con il prezioso supporto della moglie Gianfranca di aprire la sua attività, La Rosa Forgiata ad Olbia nel nord della Sardegna, è ormai esperto forgiatore con stile personale capace di sperimentare nuove forme per la creazione di numerosi ed originali prodotti. Con instancabile ispirazione Gianni produce opere uniche e d'impatto scenico, capaci di caratterizzare gli spazi abitativi. Letti, tavoli, lampade, porta bottiglie e numerosi complementi d'arredo, combinano con stile artistico il solido ferro battuto, sapientemente lavorato a mano, con legni di Sardegna come il ginepro, il castagno e l'olivastro. Stimato e ricercato in particolare nel vivo mercato della Costa Smeralda, lavora nel suo laboratorio di Olbia, promuovendo il suo lavoro con la partecipazione ad importanti eventi fieristici del settore dell'arredamento e dell'artigianato nazionali ed internazionali.

La collezione

La produzione in ferro battuto di Gianni Pintus propone una distintiva linea di complementi d'arredo caratterizzata da uno stile compositivo che combina la lavorazione artistica del ferro a pregiati legni dalla natura isolana, come il ginepro, il castagno e l'olivastro. Lampade di varia foggia, portabottiglie, contenitore con più forme e funzioni, tavolini, sculture, porta candele ed altri complementi d'arredo sono caratterizzati dal tratto originale e dallo stile ispirato alla Sardegna. Il laboratorio esegue lavori su misura altamente personalizzati, strutturali e decorativi, in ferro battuto per edifici ed abitazioni: inferriate, cancelli, balconi, pensiline, scale, sempre caratterizzati dall'elevato pregio estetico e dall'unicità di manifattura.

La lavorazione

Lavora con esclusiva tecnica manuale di forgiatura e battitura del ferro arroventato e lavorato con martello ed incudine.

Approfondimenti nell'Archivio dei Saperi Artigianali del Mediterraneo

Per conoscere territorio, tecniche, strumenti e materiali, visita le sezioni dell'archivio.

Dove trovarli

Indirizzo:
La Rosa Forgiata Via Sant'Angela Merici, 9 07026 Olbia (OT)

E-mail: opportunitauno@gmail.com

Telefono: +39 339 826 1143

Sito web: www.larosaforgiataolbia.it