Tu sei qui

Mater Ritta

Il manufatto

Nelle forme stilizzate della scultura in ceramica sono raccontate storie millenarie, riprese dall'arcaica cultura prenuragica con tratto plastico ed espressivo e riferite alla figura femminile intesa come dea della fertilità generatrice. Realizzata artigianalmente, la Mater Ritta è proposta nella versione in maiolica con smaltatura rossa e nella versione nera in bucchero.

Dettagli

Materiali: Argilla, Smalto
Tecniche di lavorazione: Formatura a lastre, Formatura manuale, Smaltatura, Bucchero
Dimensioni: Larghezza cm 14; Altezza cm 25
Località di produzione: San Sperate

Artigiano: Giampaolo Mameli
Settore: Ceramica

Approfondimenti nell'Archivio dei Saperi Artigianali del Mediterraneo

Per conoscere territorio, tecniche, strumenti e materiali, visita le sezioni dell'archivio.