Tu sei qui

Pellame

  • La chintoglia è la pregiata cintura in pelle tipica del costume tradizionale maschile sardo, eseguita con il motivo classico del paese di Lula.

  • Borsa con manici a spalla, realizzata artigianalmente in pelle con motivo decorativo a rilievo di piccoli rombi ispirato alla tradizione tessile sarda. Elegante e capiente, è ideale come borsa professionale per trasportare in sicurezza portatili e tablet.

  • La volpe, animale enigmatico di sofisticata bellezza ed eleganza, è raffigurata nella maschera in cuoio dipinto, rifinita con apposita cinghia per essere indossata.

  • Maschere in pelle realizzate artigianalmente con particolari trattamenti di modellatura su calco in legno. L’oggetto è ispirato alle maschere del carnevale tradizionale e viene proposto in diverse varianti e dimensioni.

  • Su nerviu, frustino da equitazione rivestito in pelle con lavorazione ad intreccio e con diversi effetti geometrici ottenuti dall'accostamento di differenti colori.

Il settore

La concia e la manifattura della pelle in Sardegna si è espressa in passato, con pregevoli lavorazioni, nella produzione di manufatti per l’equitazione e accessori per l’abbigliamento tradizionale. Forti d’identità isolana, evocativi di contesti rurali, tali produzioni rappresentano l’eredità che tramanda esperienza al peculiare settore artigianale.

 

Le produzioni contemporanee intraprendono sperimentazioni capaci d’inserirsi in un contesto che sempre più apprezza la cura e l'unicità della manifattura.