Tu sei qui

  • Oggetto scultorio dall'esplicito valore artistico, appartiene a una significativa serie che l'artista ha prodotto ispirandosi agli ex voto ritrovati nelle tombe puniche.

  • Coltello artistico a serramanico con manico monoblocco in corno di bufalo scolpito con l'accurata raffigurazione del cinghiale sardo, in bilanciata composizione con la lama larga a foglia dall’alloro e con l'anello di giuntura in ottone punzonato.

  • Ha linee pulite ed essenziali l'originale sgabello in legno che riprende concettualmente il piccolo sgabello utilizzato per tradizione vicino al focolare.

  • Orecchini in oro giallo 750, smeraldo e filigrana dal gusto raffinato e originale. Su lastra piatta traforata e impreziosita dalla filigrana e da castone di uno smeraldo. La particolarità dell’oggetto è espressa dalla ricchezza di dettagli e decori realizzati manualmente con estrema perizia.

  • Elementi modulari, accostabili all’infinito, formano disegni caleidoscopici ispirati dalle tessiture con effetti grafici della tradizione sarda.

Artigiani